Rifacimento facciata palazzina in Brianza

Anno2021
Bonus fiscaliBonus 90%
Durata cantiere3 mesi

I lavori di rifacimento della facciata di questa palazzina, iniziati durante la primavera del 2021, si sono concentrati inizialmente sul lato sud dell’immobile oggetto dell’intervento. Durante la fase di direzione del cantiere sono stati predisposti i ponteggi nell’area interessata per il primo intervento di risanamento della facciata, dei balconi e delle gronde sulla facciata sud.

Oltre a ripristinare l’intonaco si è proceduto a scrostare e a sistemare i punti più delicati dove le intemperie avevano evidenziato alcune parti evidentemente logorate da infiltrazioni di acqua con conseguente creazione di muffe. Sono stati applicati dei materiali idrorepellenti e traspiranti per impedire in futuro il verificarsi di situazioni analoghe.

Ripresi dopo l’estate, i lavori si sono conclusi in autunno con la finitura del lato nord che ha così permesso di chiudere la direzione dei lavori prima dell’inverno.

Il progetto è stato realizzato grazie al Bonus Facciate del 90% che permette una detrazione fiscale per le spese sostenute nel ripristino o restauro di facciate di immobili.

L’agevolazione consiste in una detrazione d’imposta, da ripartire in 10 quote annuali costanti, pari al 90% delle spese sostenute nel 2020 e nel 2021 per interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in determinate zone, compresi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna.
Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi.